Noi sognamo un mondo in cui le differenze non dividono ma arricchiscono, in cui la biodiversità è soprattutto nelle persone e nelle loro storie… E allora può accadere che la sciura Cecchina insegni a Corrado a fare gli gnocchi; Eugenio colori le arnie insieme alla piccola Gaia. O che Han, un giovane arrivato dal Pakistan, mostri a Chiara come seminare le zucchine o che Patrizia venda la verdura raccolta nell’orto con una disinvoltura che il Baffo impallidirebbe!

Queste sono le Ortofficine Creative. E questo è ciò che sta accadendo a Rivolta d’Adda!

Il titolo del progetto è venuto fuori facilmente, con un nome del paese così non poteva che trattarsi di una Rivolta AgriCulturale.

MA COSA SONO LE ORTOFFICINE?

Ortofficine Creative è un’Associazione di Promozione Sociale nata a gennaio 2017 dalla volontà di un gruppo di giovani (dentro o fuori) che vuole sperimentare una agricoltura sostenibile sia dal punto di vista sociale che economico e ambientale e che vada oltre la “semplice” produzione di beni alimentari per migliorare la qualità della vita delle persone che vi ruotano intorno, promuovendo modelli di produzione e di consumo sani e sostenibili e il benessere e la partecipazione di una comunità sempre più inclusiva, resiliente e protagonista.

Da circa 2 anni Ortofficine coltiviamo circa un ettaro di terra e gestiamo 20 arnie per produrre verdure e miele sani, rivoltani ed etici. I prodotti sono venduti sul territorio attraverso mercati locali, nella nostra sede e grazie alla consegna porta a porta. Il ricavato delle vendite concorre alla sostenibilità dell’iniziativa, oltre a diffondere questa storia di cambiamento.

MA COME? ECCO LA NOSTRA RICETTA!

I campi di Ortofficine sono un bene comune. Li coltiviamo unendo i modelli dell’agricoltura sociale e dell’agricoltura di comunità: chiunque può essere un contadino alle Ortofficine. Siamo fortemente convinti che ogni persona abbia preziose risorse da condividere e che la terra rispetti i tempi e le aspirazioni di ciascuno.

Grazie alle sinergie con Camminiamo Insieme, l’U.O. di Riabilitazione da Dipendenze, il Comune di Rivolta d’Adda, la Coop. A Domicilio, le nostre verdure sono coltivate – oltre che da Mauro e dai volontari dell’Associazione – da giovani con disabilità, ragazzi in percorsi di riabilitazione da dipendenze e giovani migranti richiedenti asilo. 

Seguiamo i principi dell’agricoltura biologica e sinergica, ci prendiamo cura dell’ambiente in cui viviamo e della sua biodiversità, portiamo sulle tavole dei rivoltani verdure fresche e saporite e il miele delle nostre api.

TUTTO QUI? OVVIAMENTE NO!

La terra diventa per noi un espediente per avvicinare e coinvolgere tutta la comunità e per invitarla a riflettere e a sperimentarsi. Il nostro motto è “Semini Cultura, Raccogli Comunità”. In orto organizziamo eventi culturali e conviviali, laboratori per bambini, giornate di “agrifitness”. Andiamo nelle scuole promuovendo l’outdoor education e i principi di una sana alimentazione. Coinvolgiamo associazioni, famiglie, amministrazioni, enti.

 


3 pensieri su “Ortofficine Creative: biodiversi per natura!

  1. Buongiorno ho avuto informazioni da un mio amico che si serve da voi. Mi potreste dare informazioni su come vendete i prodotti,? Io abito a Bellinzago lombardo… Grazie. Distinti saluti

    "Mi piace"

    1. Buongiorno Anna, noi vendiamo direttamente in campo oppure in piazza a Rivolta due domeniche al mese (la prima e la terza). In paese facciamo anche consegna a domicilio. Al momento però siamo fermi: riprenderemo la distribuzione in aprile!
      Grazie per averci contattato

      "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...